Piano2

Ci è giunta notizia che nelle scorse settimane alcuni insegnanti RAD hanno ricevuto richieste e comunicazioni da parte di SCF Consorzio Fonografici relativamente alla regolarizzazione ed al pagamento delle licenze e dei diritti per l'utilizzo di musica registrata nei pubblici esercizi quali le scuole di danza.

SCF è infatti un Consorzio che gestisce, in Italia, la raccolta dei com-pensi per i diritti di riproduzione di musica registrata (fonogrammi) appartenenti a numerosi produttori fonografici ad esso consorziati.

Con la presente ci preme evidenziare che tutte le musiche utilizzate nei Syllabi RAD per i relativi corsi sono già di titolarità RAD o da quest'ultima ac-quistate per l'utilizzo e la riproduzione all'interno dei corsi RAD e dunque la relativa riproduzione, nell'ambito di detti corsi, è esente da qualsivoglia necessità di licenza o di pagamento dei relativi diritti per la riproduzione in capo a SCF.

Si chiarisce dunque che SCF non ha alcuna titolarità, nemmeno quale mandataria di PPL (il corrispondente consorzio inglese) per richiedere il pa-gamento di diritti e/o compensi per la riproduzione di tali musiche nell'ambito dei corsi RAD, i quali dunque debbono considerarsi integralmente esentati all'ottenimento della relativa licenza.

Si evidenzia inoltre che SCF non ha alcuna titolarità, in ogni caso, per richiedere diritti e/o compensi o rilasciare licenze relativamente alla riproduzione dal vivo (dunque non mediante l'utilizzo di musica registrata), di qualsiasi genere di musica, trattandosi come detto di consorzio incaricato della raccolta dei diritti solo relativamente a musica registrata (c.d. fonogrammi).

Si specifica infine che quanto sopra precisato deve intendersi valevole solo ed esclusivamente con riferimento alle classi ed ai corsi RAD che utilizzano le musiche previste dal relativo Syllabus, nel mentre per quanto riguarda altri generi di corsi e/o classi, laddove non venisse utilizzata solo musica dal vivo, sarà cura di ogni insegnante e/o scuola approfondire la problematica direttamente con SCF.

Rimaniamo a disposizione per qualsiasi eventuale necessità di ulteriori chiarimenti e nel frattempo inviamo i nostri migliori auguri per le incipienti festività natalizie.

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

logo rad retinaL´utilizzo dei cookies è finalizzato a rendere migliore l´esperienza di navigazione sul nostro sito. Se continui senza cambiare le tue impostazioni, accetterai di ricevere i cookies dal sito RadItaly. In ogni momento potrai cambiare le tue impostazioni relative ai cookies: in caso le impostazioni venissero modificate, non garantiamo il corretto funzionamento del nostro sito. Alcune funzioni del sito potrebbero essere perse, non riuscendo più a visitare alcuni parti del sito.